PILLOLE di ARTE CONTEMPORANEA. Dall'objet trouvé alla smaterializzazione dell’oggetto artistico | Didattica adulti

a cura di Marta Silvi

Ciclo di incontri sull'arte contemporanea concepiti come fossero "pillole", dal potere curativo e dalla formula concentrata, apprezzabili in forma completa oppure singolarmente.

Ripercorrendo l’evoluzione del concetto di oggetto artistico, dall'objet trouvé celebrato da Marcel Duchamp alla sua smaterializzazione nella performance, si cercherà di definire e raccontare le possibili Storie dell’Arte attraverso un percorso che spieghi il “perché l’arte contemporanea è davvero arte” (Bonami).

Come parte complementare del corso saranno organizzate cinque visite esterne presso studi di artisti, mostre, fiere ed eventi particolari, quali ad esempio la prossima Quadriennale di Roma.


Docente: Marta Silvi
Storica dell'arte, docente e curatrice. Vive e lavora a Roma. Laureata in Storia dell'Arte Contemporanea presso l'Università "Sapienza" di Roma, ha conseguito il Dottorato di Ricerca in Storia delle Arti Visive e dello Spettacolo presso l'Università di Pisa con una tesi sul reimpiego delle immagini in movimento. Regular contributor per Artforum e Flash Art Italia; collabora inoltre con Arte e Critica, Artribune, ATP Diary, Look Lateral. Ha curato diverse mostre in Italia e all'estero e insegna Organizzazione e Marketing Eventi Espositivi presso l'Accademia di Belle Arti di Roma.


CORSO

Durata lezione: 1 ora
Frequenza: 2 volte al mese
Date: lunedì o mercoledì ore 18.00 - 19.30. Dal 21 ottobre al 20 maggio (date da stabilire)
Costo: € 12 singola lezione
            € 150 corso completo (10 lezioni frontali e 5 visite didattiche)
Materiale: da concordare con il docente

Il pagamento del corso avviene al momento dell'iscrizione.
Il costo non comprende il materiale.