Geografia Sentimentale | Didattica adulti

a cura di Sabrina Casadei

Il workshop intende affrontare la pittura di paesaggio secondo la visione che il grande fotografo Luigi Ghirri aveva del proprio mezzo, attraverso l’utilizzo di tecniche pittoriche come l’acrilico e l’acquarello, contaminate da tecniche di disegno e collage.

Si traccerà il profilo di ciò che ci circonda come fosse una percezione e non la sua catalogazione o descrizione, come quando "a volte nelle nuvole si possono riconoscere le parvenze di animali, oggetti, il profilo di un volto; sono sorprese che ogni tanto si incontrano guardando nel paesaggio” (Luigi Ghirri, Paesaggio italiano).

Una geografia sentimentale, “dove gli itinerari non sono segnati e precisi, ma appartengono agli strani grovigli del vedere”, ed emergono meraviglia e stra-ordinario. Il paesaggio assumerà così una trasfigurazione, tornando al grado zero della visione.

Il workshop, articolato in 4 incontri, prevede una parte teorica* e una parte pratica, con un’uscita a Villa Ada, per affrontare en plein air il tema del paesaggio.

E’ inoltre prevista un‘introduzione tecnica dei materiali a cura di Guido D’Angelo (Winsor & Newton e Lefranc – sponsor tecnico).

*E’ possibile frequentare anche solo la parte teorica prevista per la prima ora dei tre incontri presso Fondazione smART – polo per l’arte.

Si affronteranno i temi:
- Lo sguardo meravigliato di Ghirri verso il mondo esterno / Il problema della visione
- Realtà e fotomontaggio / Stra – ordinari paesaggi
- Come ritrarre la realtà cogliendone l’essenza / Il fenomeno della rivelazione


Docente: Sabrina Casadei
Vive e lavora a Roma. Dopo la laurea in Pittura, si trasferisce alcuni anni in Germania, a Berlino, dove inizia in maniera professionale la sua carriera artistica. La sua ricerca si sviluppa trovando nell’idea del viaggio linfa vitale, così è ospite di diverse residenze artistiche all’estero, tra le quali: 2018 NES Artist Residency, Skagastrond, Islanda; 2016 NKD, Nordic Artists’ Centre Dale, Dale, Norvegia;. Espone in mostre e fiere internazionali, tra cui: 2018 No old thing under the sun (Solo), Eduardo Secci Contemporary, Firenze; Art Paris Art Fair, Grand Palais, Parigi, Francia; MAPS, Società Geografica Italiana, Villa Celimontana, Roma; UNTITLED Art Fair, Eduardo Secci Contemporary, San Francisco, Usa; 2017 Terre Emerse (Solo), Francesca Antonini Arte Contemporanea, Roma; 2016 A Thousand Miles away -Residenze #2 (Solo), AlbumArte, Roma. www.sabrinacasadei.com


CORSO

Date: lunedì 25 marzo, 1, e 15 aprile ore 17.00 - 20.00 (presso Fondazione smART – polo per l’arte)
            domenica 7 aprile ore 14.00 - 17.00 (presso Villa Ada)

Costo: € 150.00 corso completo - € 10.00 ad incontro teorico

Materiali: selezione di pennelli.

Il pagamento del corso avviene al momento dell'iscrizione.